Google Duo, l’applicazione per video chat del colosso di Mountain Vie rilasciato lo scorso agosto, si aggiorna in tutto il mondo andando ad introdurre la funzione delle chiamate vocali. Ad annunciare l’update è lo stesso Justin Uberti, Principal Engineer di Google e Technical Lead di Duo. La possibilità di effettuare chiamate vocali è disponibile – sotto forma di test – in Brasile già da diverso tempo, e ora si estende a tutto il mondo.

Passare da una modalità di utilizzo all’altra è molto veloce. Infatti, semplicemente toccando un pulsante “video-audio” presente in alto sullo schermo si può cambiare funzione. Il cambio di utilizzo è possibile non solo prima di procedere alla chiamata ma anche durante la conversazione, magari passando alla modalità solo voce in caso di connessione ballerina, oppure passando alla modalità video in caso di particolari esigenze.

L’aggiornamento sbarcherà sia su App Store che su Play Store in quanto si tratta di un’applicazione multipiattaforma. Nonostante un discreto inizio, forse anche a causa della già forte concorrenza (in primis, ovviamente, Skype di Microsoft ma anche Facetime di Apple e WhatsApp di Facebook) gli utenti hanno presto perso interesse per la nuova app di casa Google. Con questa nuova possibilità l’interesse potrebbe tornare, ma è anche vero che le chiamate VoIP non sono esattamente una novità e pare che il mercato sia già fornito.