Google ha annunciato che entro fine mese rilascerà un tool di backup per i computer che permetterà di conservare i dati all’interno di Google Drive, il suo noto ed apprezzato servizio cloud. Si tratterà di un’applicazione che Google chiamerà “Backup and Sync” e che altro non sarà che una nuova versione di Google Drive per computer Windows, Mac e Linux che integrerà anche l’uploader per Google Foto. Gli utenti non dovranno fare altro che selezionare le cartelle di cui si vuole effettuare il backup online ed il programma penserà a tutto.

Ovviamente rimane il limite dello spazio disponibile ma chi pensa di utilizzare questo servizio in maniera professionale probabilmente dovrà pensare di aumentare a pagamento lo spazio cloud su Google Drive. Lo spazio offerto di default gratuitamente potrebbe, infatti, risultare piuttosto “stretto” a molti utenti.

La nuova app “Backup and Sync” inizierà ad essere distribuita a partire dal prossimo 28 giugno e potrà essere scaricata direttamente dal sito di Google Drive. Chi avesse già installato sul proprio PC l’app del servizio cloud di Big G non dovrà fare altro che attendere l’arrivo dell’aggiornamento che sarà distribuito nell’arco di una manciata di giorni.

Trattasi di una novità interessante che permette di dare un maggiore senso anche ai servizi cloud a pagamento.