Google dedica il suo doodle di oggi – il logo sopra la barra di ricerca del popolare motore di ricerca che sostituisce la tradizionale scritta – a Nettie Maria Stevens, scienziata che scoprì la differenza fra cromosomi sessuali.

Il motore di ricerca ricorda la famosa genetista e microbiologica statunitense Stevens in occasione dei suoi 155 anni dalla sua nascita. BigG lo fa tramite una bella immagine della donna mentre è intenta ad eseguire le sue ricerche guardando all’interno di uno dei suoi principali strumenti di lavoro: il microscopio.

Nettie Maria Stevens nasce il 7 luglio 1861 a Cavendish, in Vermont e muore a Baltimora il 4 maggio 1912 a causa di un cancro al seno. La scienziata scoprì la differenza fra cromosomi sessuali studiando gli insetti, e nello specifico individuò il cromosoma Y nel verme della farina. Stevens capì che le differenze osservabili nei cromosomi potevano essere relative a differenze a livello fisico.

Gli studi della Stevens erano vicine a quelle del collega Edmund Beecher Wilson, dello stesso periodo ma non legate fra loro. Nettie Stevens è stata inserita nella National Women’s Wall of Fame nel 1994.