Google dedica il doodle odierno alla Giornata della Terra, visto che proprio oggi cade l’evento mondiale in cui si celebrano l’ambiente e la salvaguardia del pianeta.

Per festeggiare questa giornata all’insegna della tutela ambientale, il colosso di Mountain View offre una serie di doodle disegnati ritraenti paesaggi incontaminati, animali, bellissimi scorci color pastello. La Giornata della Terra è arrivata oggi alla sua 46esima edizione e vi partecipano ben 170 paesi. Il suo ruolo sta diventando sempre più importante in quanto offre l’occasione per riflettere su tematiche di primaria importanza, ma mai affrontate con la dovuta priorità, come l’inquinamento atmosferico o il riscaldamento globale.

La Giornata della Terra è stata celebrata per la prima volta il 22 aprile del 1970 negli Stati Uniti d’America. Quel giorno milioni di americani scesero in piazza a manifestare il proprio dissenso di fronte ad una politica economica e industriale sempre meno attenta e rispettosa nei confronti della salute del pianeta Terra. Salute che tuttora non è delle migliori: quest’anno, ad esempio, è stato stabilito il record (purtroppo negativo) di scioglimento della calotta polare artica, arrivando a 20mila chilometri quadrati in meno rispetto al 2015, che era tra l’altro il precedente record.

A poco stanno servendo le misure di contenimento proposte dall’accordo sul clima di Cop.21, stipulato da 195 paesi che si impegneranno nei prossimi anni a ridurre le cause del global warming, come l’utilizzo di combustibili fossili che genera il cosiddetto “effetto serra”.