Google dedicata il doodle di oggi a Hedy Lamarr, diva del cinema e inventrice austriaca naturalizzata statunitense che oggi avrebbe compiuto 101 anni.

La bellissima Lamarr ha raggiunto inizialmente la fama nel mondo del cinema hollywoodiano anni quaranta, vestendo il ruolo di femme fatale in diverse pellicole dell’epoca. Contemporaneamente si è anche impegnata come scienziata, a tal punto che ha contribuito in maniera importante alla nascita della tecnologia Wi-Fi.

La sua passione per l’ingegneria viene da molto lontano, ma ci dovette rinunciare per intraprendere la carriera nel mondo del cinema, altra sua grande passione, abbandonando il corso di laurea in Ingegneria. Nel 1933 è una delle prime attrici ad apparire nuda sul grande schermo: nel film Estasi del regista cecoslovacco Gustav Machaty, presentato nella seconda Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia.

Per ovvi motivi, la pellicola venne censurata e in alcuni paesi addirittura rimossa dal mercato. Tempo dopo Hedy Lamarr ottiene qualche importante successo anche nel campo dell’ingegneria ideando unnuovo sistema di modulazione per la codifica delle informazioni da trasmettere su frequenze radio, che brevetta insieme all’amico e compositore George Antheil. Una tecnologia sfruttata successivamente per il comando a distanza di siluri e mezzi navali, e verrà sfruttata dai servizi segreti e apparati militari. Un sistema che oggi trova applicazione anche nella telefonia mobile e nel wireless.