Google dedica il suo doodle di oggi – logo sopra la barra di ricerca del popolare motore di ricerca che sostituisce la tradizionale scritta – a Juno, la sonda spaziale che è riuscita a raggiungere l’orbita del pianeta Giove.

Il doodle di oggi è una gif animata, con grafica 8-bit, divisa in due parti e che ricostruisce il momento in cui la sonda Juno è riuscita nella sua missione di arrivare nell’orbita di Giove. Sulla sinistra del doodle è infatti presente lo staff della NASA che festeggia il momento, mentre sulla destra la sonda attorno al pianeta Giove che ruota e prende il posto della seconda “o” di Google.

La sonda Juno era in viaggio verso Giove dal 5 agosto 2011, giorno in cui è stata lanciata dalla base Cape Canaveral Air Force Station in Florida. Juno resterà operativa fino alla fine del prossimo anno e il suo compito è quello di studiare le proprietà di Giove attraverso la misurazione della massa, delle dimensioni del nucleo e del campo gravitazionale e magnetico.

Ovviamente la sonda dovrà anche scoprire se c’è acqua e altre sostanze legate alla vita, ma anche la velocità del vento, nubi e le condizioni termiche. Juno è stata realizzata nell’ambito del progetto New Frontiers che riguarda lo sviluppo di strumenti spaziali tramite investimenti non superiori a 700 milioni di dollari.