La cosa migliore di Firefox sono sempre stati gli add-on, ma con il decadimento che ha subito il browser questi non fanno più la differenza. Chrome invece è sulla cresta dell’onda perché è veloce, ricco di funzioni e ora ha anche un buon numero di applicazioni più o meno ufficiali che ne estendono l’utilità. Ecco quelle da avere assolutamente, almeno secondo me.

AdBlock e FlashBlock

Non ci sarebbe quasi bisogno di parlarne, se non fosse ancora molti non le usano. AdBlock rimuove tutti i banner pubblicitari, mentre FlashBlock blocca tutte le applicazioni in Flash e nello specifico le pubblicità. Per entrambi è possibile creare una white list e disattivarli momentaneamente. Bonus: attivate HTML5 per YouTube così Flash, che pure è integrato in Chrome, non vi servirà quasi più.

Clearly ed Evernote Web Clipper

Sono due app di Evernote. Il primo serve per vedere la pagina in formato solo testo e selezionare quello che vogliamo salvare in Evernote. Il secondo ritaglia la pagina o l’articolo che stiamo visualizzando e li salva in Evernote.

InstaChrome o Pocket

Per gestire Instapaper o Pocket direttamente dalla barra di navigazione: salva, visualizza solo testo, flagga articoli etc.

iReader

Nonostante questo servizio sia assolto in maniera più che egregia sia da Clearly che da InstaChrome, preferisco usare iReader perché è più veloce ed estrae testo e immagini in un battibaleno.

Socialba

Permette di cross-postare su Twitter, Facebook, Linkedin e Google Plus in un colpo solo indifferentemente dal social che state usando e selezionando su quali social e in quali cerchie postare.

WordCount

Conta i caratteri del testo che avete selezionato. Utile se scrivete on line.

Save to Google Drive

Per salvare testo, immagini e video all’interno di Google Drive. Non mi fa impazzire perché di base salva .png, ma molti la trovano utile.

Awesome Screenshot

Permette di creare uno screenshot della pagine, di una porzione di questa o dello schermo e scriverci sopra aggiungendo frecce, righe, testo e varie altre cose.