Google continua a lavorare sullo sviluppo della sua piattaforma. Big G ha, infatti, annunciato la nuova release Android 7.1.2. Come da prassi, Google inizierà a distribuire le versioni beta ai tester e solo successivamente sarà rialsciato in forma ufficiale per tutti come aggiornamento. Il change log è molto scarno e fa riferimento a correzioni di bug ed ad ottimizzazioni varie. Effettivamente, visto il numero identificativo di questa nuova versione, il 7.1.2 , fa solamente pensare ad una versione manutenzione dell’attuale Android 7 Nougat. La versione beta sarà disponibile per chi ha aderito al programma di beta testing e possiede un Pixel, Pixel XL, Nexus 5X, Nexus 6P, Nexus Player e Pixel C.

Secondo Google, il rilascio finale è atteso nel giro di un paio di mesi. L’annuncio della nuova release di Android fa notare un aspetto particolare e cioè che tra i terminali in elenco sono stati esclusi i Nexus 6 e Nexus 9.

Questa mancanza farebbe pensare, che salvo modifiche dell’ultimo momento sempre possibili, questo update non raggiungerà questi due terminali che effettivamente iniziano a risentire del peso dell’età anche se Google è sempre stata famosa per supportare per molti anni i suoi terminali.

I tester possono scaricare l’immagine del sistema operativo dal sito sviluppatori di Google oppure via OTA se si procede all’iscrizione al programma Beta di Big G.