Come ogni anno viene pubblicata la lista dei brand che nel 2011 sono stati considerati i più importanti.
La classifica per il secondo anno consecutivo vede al primo posto la grande G di Google, seguito da Facebook, al terzo posto Yahoo seguito a ruota da MSN/WindowsLive/Bing, Youtube, Microsoft, Wikipedia si trova all’ottavo posto.

Google vince ma Facebook sconvolge con i suoi dati, Facebook risulta l’assoluto dominatore dei social network con 137,644,000 visitatori medi in un mese, un dato di poco inferiore al motore di ricerca Google, alla terza posizione Yahoo che pur trovandosi in seria crisi ha registrato una media di 130,121,000 visitatori mensili.

Per quanto la sottocategoria Social Network, come già detto, Facebook vince senza lotta con i suoi rivali, al secondo posto Blogger, e solo al terzo posto Twitter, la singolare classifica vede WordPress, MySpace, LinkedIn, Tumblr, Google+, Yahoo! Pulse e Six Apart TypePad in questo ordine di numeri.

Fra i portali video naturalmente vince YouTube con un vantaggio “imbarazzante” nei confronti dei suoi rivali