Google sarebbe al lavoro su uno smartphone interamente suo, con uscita prevista per questo anno. A confermarlo è il Telegraph, secondo il quale le indiscrezioni dei mesi scorsi sul lancio di uno smartphone al 100% realizzato da Google sarebbero fondate.

A suffragare il rumor è una persona che ha lavorato per il colosso di Mountain View, secondo la quale il prossimo device firmato Google non è un telefono della serie Nexus sviluppato in collaborazione con altre società, ma nemmeno lo smartphone modulare Ara che arriverà sul mercato nel 2017. Si tratta di un terminale del tutto nuovo.

Il nuovo device potrebbe nascere all’interno della neonata divisione hardware di Google, affidata a Rick Osterloh, ex dirigente di Motorola. Una scelta che strizza l’occhio a quanto già fatto con il segmento computer con i Chromebook Pixel.

Il possibile arrivo di uno smartphone totally Google non preclude la la realizzazione di nuovi Google Nexus, visto che bigG ha in cantiere nuovi smartphone in partnership con Huawei, LG e HTC.