Google ha rinnovato l’applicazione Gmail per dispositivi iOS offrendo alcune nuove ed interessanti funzionalità. La nuova versione dell’app assomiglia, adesso, maggiormente a quella per Android e Google, nel change log, sottolinea come l’applicazione sia più snella e reattiva e che le transizioni siano più fluide e simili a quelle che tutti conoscono sull’app per Android. oltre ad un restyling per rendere l’app più moderna e veloce, Google ha accontentato alcune richieste degli utenti.

Per esempio, la nuova app Gmail per iOS introduce il tasto “annulla” per i messaggi. In altri termini, gli utenti potranno bloccare l’invio di un’email inviata per errore. Ovviamente, questa funzione può essere utilizzata entro pochi secondi dall’invio del messaggio, proprio come su Android o sulla versione web del servizio di posta elettronica. Trattasi, per alcune persone, di un vero e proprio “salvavita” che permette di bloccare email che se ricevute dal destinatario potrebbero comportare problemi o figuracce.

Gmail ha, inoltre, velocizzato la ricerca dei messaggi, altro tallone d’achille della precedente versione. I risultati arrivano, adesso, quasi in tempo reale. Per facilitare ulteriormente le ricerche, il nuovo Gmail per iOS non tiene conto degli errori ortografici proponendo risultati simili alle parole chiave digitate.

Infine, Google ha introdotto nuove gesture dedicate all’archiviazione ed alla cancellazione di un messaggio, il tutto per rendere più facile la gestione della corrispondenza. L’aggiornamento, release 5.0.3, è disponibile all’interno dell’App Store di Apple.