Google continua ad aggiornare il proprio servizio di posta elettronica Gmail. Proprio il client di Big G infatti nelle scorse settimane ha introdotto un importante numero di novità, ma resta ancora importante ed evidente il problema legato allo spam, la posta indesiderata che sembra non avere mai fine nonostante l’utilizzo di filtri e segnalazione delle email di questo tipo. Allo stesso tempo però c’è anche il problema inverso, per cui succede in certi casi che insieme alle email di spam finiscano anche messaggi reali ed importanti, legittimi.

Per questo motivo, come riporta il sito statunitense The Next Web, Google si prepara ad introdurre alcuni nuovi strumenti in grado di migliorare il processo di riconoscimento delle email da parte del proprio software. In primo luogo verrà introdotto il Postmaster Tool, uno strumento che permetterà ad utenti qualificati che inviano un grande volume di messaggi di posta di analizzare proprio le email che gli stessi inviano, per scoprire quali messaggi vengono indirizzati direttamente alle cartelle spam dei destinatari, che tipo di reputazione si crea con il lettore, ed ottenere informazioni – per esempio – su errori di consegna e cicli di feedback più precisi.

La seconda grande novità consiste in un aggiornamento del filtro anti spam, che implementa un sistema intelligente in grado di individuare e bloccare la posta indesiderata in maniera più efficace, secondo Google al punto di riuscire ad estirpare il problema del phishing. Il nuovo filtro sarà inoltre in grado di apprendere quali tipologie di email l’utente preferisce leggere, in base alle sue abitudini, come per esempio può essere interessante per qualcuno una newsletter mentre può essere fastidiosa per un altro utente; un filtro insomma in grado di adattarsi al singolo utilizzatore.

Il cambiamento sarà molto discreto, e gli utenti non si accorgeranno praticamente di nulla, se non magari di una maggiore efficienza nell’archiviazione dei messaggi come spam. Solo una delle più recenti modifiche da parte di Google, che di recente ha integrato emoji e nuovi temi, oltre alla possibilità di annullare l’invio di una mail.