Come molti di voi avranno sicuramente notato e già appreso, Google ha lo scorso mese introdotto nel proprio servizio di posta elettronica, Gmail, una importante funzione, la quale permette di annullare l’invio di una mail entro un lasso di tempo prestabilito nelle impostazioni del servizio. In realtà – è opportuno sottolinearlo – non si tratta di un’opzione che consente di recuperare il messaggio dalla casella di posta del destinatario, ma di posticipare l’invio per il tempo selezionato, in modo da poterlo annullare prima che questo accada.

Ora arriva però una nuova interessante feature – come riporta The Verge - che prevede la possibilità di impostare l’autodistruzione di un messaggio dopo che lo stesso è stato inviato. Non si tratta di un’opzione utilizzabile direttamente da Gmail, ma attraverso un’estensione disponibile per il browser web Google Chrome, il cui nome è Dmail. Il servizio permette al mittente del messaggio di posta di revocare al mittente la possibilità di accedere allo stesso messaggio in qualsiasi momento successivo all’invio, ed inoltre è possibile impostare un timer per l’eliminazione automatica dell’email dopo un’ora, un giorno o una settimana.

La cosa più interessante è che Dmail funziona anche se il destinatario non utilizza l’estensione, questo perché il servizio non elimina i messaggi dalle caselle dei destinatari, ma cripta e decripta la posta su richiesta. Quando viene infatti ricevuto un messaggio spedito con Dmail, l’email viene aperta in una nuova scheda, e quando l’accesso è bloccato si visualizza la dicitura che avvisa della distruzione del contenuto. Si tratta di una sorta di trucco che non porta all’autodistruzione o all’eliminazione della posta, ma in ogni caso è una feature interessante, che secondo quanto riportato dalla fonte statunitense dovrebbe essere portata anche su Android e iOS entro la fine dell’anno.

Ultima chicca, dovrebbe essere integrata su Dmail anche l’autodistruzione per i documenti allegati alla post, funzione che sarebbe ancora più interessante e potenzialmente utile nel caso soprattutto di materiale sensibile.