Gmail, in versione desktop, è stata di recente migliorata da parte di Google con l’introduzione di una funzionalità largamente attesa da parte degli utenti. Trattasi della possibilità di visualizzare in streaming le anteprime degli eventuali video allegati nei messaggi email. Chi utilizza assiduamente la piattaforma di posta di Big G sa benissimo che per visualizzare i filmati inviati come allegato è necessario scaricarli prima in locale e poi aprire un lettore multimediale come, per esempio, VLC. Adesso, questa scomodità, soprattutto se il filmato è pesante e se non si è certi di volerlo scaricare, sarà solamente un ricordo.

Grazie a questa nuova funzionalità gli utenti potranno, adesso, visualizzare in streaming l’anteprima del filmato senza doverlo scaricare offline. Un’opzione che renderà sicuramente molto più comodo l’utilizzo di Gmail. Big G, per l’occasione, ha spiegato che questo servizio utilizzerà la medesima infrastruttura che la società utilizza per i suoi servizi di streaming come quello ben noto di YouTube.

L’aggiornamento, ovviamente, sarà lato server e quindi gli utenti non si accorgeranno di nulla. Google sottolinea che il rollout sarà progressivo e che arriverà globalmente a partire dalle prossime settimane. Gmail, dunque, diventa ancora più completo confermando la volontà dell’azienda di voler migliorare costantemente tutti i suoi servizi come il suo apprezzato sistema di posta elettronica oggi preferito anche da molti professionisti ed aziende.