State cercando di capire come si crea un account Gmail? Il procedimento per aprire la vostra casella di posta elettronica è estremamente semplice visto che basta creare un account Google per potervi associare vari servizi offerti dall’azienda di Mountain View come YouTube, Google Docs, Maps, Google Play Store, Google Plus e Chrome. In questo modo, grazie a un solo account, potrete accedere ad un’ampia gamma di funzionalità. Andiamo a scoprire come creare un account Gmail.

Per creare un nuovo utente Google non dovrete far altro che accedere alla pagina web dedicata e denominata Crea il tuo account Google. Una volta entrati nella pagina dovrete compilare i campi Nome, Cognome, scegliere il nome utente e creare una password. A questo punto, inserite la data di nascita, il sesso, il numero di cellulare e un altro indirizzo email che possedete di già. Infine, non dovrete far altro che “dimostrare di non essere un robot”. Per questo passaggio potete inserire il testo presente all’interno del riquadro ReCAPTCHA. Dopo aver letto attentamente i documenti allegati alla pagina potete accettare i Termini di servizio e le Norme sulla privacy.

Schermata per creare account Google

Form per creare account Google

In questo modo avrete creato un account Google, che vi permette di accedere anche all’interno di Gmail. Quest’ultimo servizio è uno dei servizi email più famosi al mondo e potrete aumentare anche il livello di protezione abilitando anche la famosa verifica in due passaggi.

Gmail account: verifica in due passaggi

Google e verifica in due passaggi

Verifica in due passaggi con Gmail

Se dopo aver creato un account Google desiderate aumentare il livello di protezione di quest’ultimo, potete abilitare la protezione tramite verifica in due passaggi. Per attivare quest’ultima tipologia di protezione dovrete accedere alla pagina dedicata e fare click sul pulsante Inizia. Ovviamente, se non avete ancora effettuato il login con l’account Google, vi verranno richieste username e password.

Dopo che avrete completato la procedura di abilitazione della verifica in due passaggi, Google vi richiederà ad ogni accesso da computer sconosciuto l’inserimento di un codice inviato tramite SMS o, in alternativa, un’autenticazinoe tramite token di sicurezza, come le Security Key di FIDO. Quest’ultime, tuttavia, sono compatibili solamente con il browser Google Chrome.

Qualora, invece, siate interessati a disattivare l’autenticazione a due fattori, potrete chiedere a Google di memorizzare il vostro computer o smartphone, in modo tale da non richiedere più l’inserimento del codice inviato tramite SMS o la Security Key di FIDO. Di fatto, vi sarà richiesto di inserire solamente l’indirizzo di posta elettronica e la password.

Come aprire Gmail

Adesso, quindi, è arrivato il momento di entrare all’interno di Gmail digitando sulla barra di ricerca l’indirizzo mail.google.com o, in alternativa, aprire il motore di ricerca Google e digitare la parola chiave Gmail. Se non avevate fatto ancora il login, vi verrà richiesto di inserire indirizzo email e password scelti. Una volta effettuato il precedente passaggio, potete prepararvi ad inviare la vostra prima email.

Come inviare un’email con Gmail

Inviare email con Gmail

Schermata invio posta elettronica con Gmail

Per inviare un’email con Gmail basta fare click sul pulsante posto in alto a sinistra Scrivi e vi si aprirà una finestra in basso a destra con scritto Nuovo messaggio. Compilate il campo A, dedicato al destinatario, inserite l’oggetto della email e poi digitate il testo che desiderate inviare. Nella parte bassa, inoltre, potrete scegliere tra varie tipologie di font, selezionare le dimensioni di ogni singola lettera e decidere se mettere in grassetto, corsivo o sottolineare determinate parti del testo. Infine, l’editor di Gmail offre ampio spazio di modifiche visto che permette di indentare il testo come desiderate, aggiungere elenchi puntati o numerati e molto altro ancora.

A questo punto, se desiderare allegare un file dal vostro computer fate click sulla clip accanto al tasto Invia o allegare da Google Drive. Gmail vi permette di inserire foto, link e anche emoticon. Terminata la creazione della email, adesso siete pronti per premere il tasto Invia e così facendo avrete inviato la prima email con il vostro nuovo account Gmail.