Una buona notizia è in arrivo per tutti i diabetici, a breve si potrà misurare la glicemia senza doversi pungere.

E’ stato presentato al 24° Congresso Nazionale della Società Italiana di Diabetologia (Sid) un dispositivo inventato e brevettato dal una azienda lombarda e che consente di misurare il livello di glicemia attraverso la semplice luce di un laser.

L’apparecchio di dimensioni ridotte, facilmente trasportabile è in grado di fornire informazioni sul livello di glicemia nel sangue semplicemente poggiando il dito sull’apposito sensore, la sperimentazione di questo “sensore” dal nome Glycolaser è stata effettuata presso il San Raffaele di Milano.

L’accuratezza dei dati forniti si aggira intorno al 90%, un ottimo risultato ma non ancora sufficiente per poter utilizzare lo strumento in grande scala, Glycolaser potrebbe essere una vera rivoluzione anche sul fronte del risparmio per il paziente.