Mozilla ha un enorme database d’informazioni per gli sviluppatori che, probabilmente, costituisce la migliore risorsa disponibile su HTML5 e JavaScript. Ho parlato domenica scorsa della guida per realizzare una app che gestisca le TO-DO list e oggi voglio citare il secondo tutorial: Chris Heilmann ha pubblicato un articolo che descrive come creare dal principio dei semplici videogame, basati sulle gestualità del multi-touch. Questa dimostrazione è molto più semplice della precedente perché non prevede d’appoggiarsi a framework.

Heilmann, infatti, ha utilizzato soltanto le funzionalità del “puro” JavaScript — associate ai canvas di HTML5. Il codice è rilasciato su GitHub, dove trovate pure una guida step-by-step alla creazione del gioco. Non aspettatevi qualcosa come Angry Birds, ma l’esempio mutua alcune caratteristiche da titoli del calibro di Ruzzle ed è davvero accessibile: chiunque può ottenerne i sorgenti e comporre la propria app. Magari, aggiungendo delle funzioni che il prototipo tuttora non prevede come il supporto vocale per segnalare errori.

Al solito, il videogame è concepito per Firefox OS, però siete liberi d’adattare il codice a qualunque altro browser o sistema operativo. Cosa prevede? In sostanza, Heilmann ha creato una app che riconosce i movimenti delle dita sulle superfici e propone al giocatore di “riempire” delle lettere che appaiono sullo schermo dei dispositivi. Nulla d’eccezionale, s’intenda, ma potrebbe essere un ottimo punto di partenza. Potreste comunque salvare la guida e riprodurre i passaggi durante l’estate quando avrete più tempo da dedicarle.