Eccoci qua, con il classico appuntamento del gioco del weekend. Dopo una lunga settimana lavorativa o di studi che sia, è arrivato il momento di rilassarsi e quale miglior modo se non giocare un po’? Questa settimana ho deciso di cambiare genere, abbandonare i platform runner e passare ad un qualcosa di più coinvolgente. La mia scelta è ricaduta su Catapult King.

Come in ogni storia medievale che si rispetti è presente una principessa e un drago e guarda caso, anche questa volta, toccherà a noi liberare la principessa dalle grinfie del drago. Il drago però è aiutato da dei cavalieri che faranno opposizione ad ogni nostro tentativo di salvataggio e che dovremo letteralmente abbattere tirando dei macigni. I castelli di legno o di ferro, dovranno essere progressivamente abbattuti per un totale di novantasei livelli. Il gioco è molto avvincente e quasi mai monotono, la possibilità di poter utilizzare delle magie per facilitare il gioco è carina, visto che è tanto difficile quanto utile riuscire ad utilizzarne una.

La grafica del gioco è molto buona, ben curata, agli antipodi rispetto alla grafica dei vari menu, molto in stile Android 2.2. Il gioco in sé è coinvolgente, anche se onestamente parlando, novantasei livelli di gioco prima di liberare una principessa qualsiasi mi sembrano un po’ troppi. Per terminare tutti i livelli ci ho messo appena due giorni, un buon passatempo sicuramente. Su Nexus 7 però ho riscontrato uno spiacevole bug: il dispositivo è troppo sensibile, quindi a volte, prendere la mira correttamente diventa una vera e propria impresa.

Nel complesso il gioco è molto piacevole e vi ruberà sicuramente qualche ora. Se non siete amanti del genere vi lascio come di consueto le recensioni dei giochi delle precedenti settimane: Benji BananasManuganu, Super Monkey Run, Quento , Bionfly, Simpson e 14px.

Voto: