Chi ha una PlayStation e vuole anche la nuova console Vita che è uscita in Giappone e sarà nei negozi d’Italia a partire dalla fine di febbraio, può effettuare il collegamento tra gli account. La Sony ha spiegato che occorre seguire una procedura dettagliata per fare in modo che si gestiscano alla perfezione gli account sulla PlayStation Vita. Quel che si deve fare è che creare un unico account PlayStation Network per ogni console.

Fino a poco tempo fa si pensava che gli utenti della PS Vita potessero tranquillamente saltellare da un account ad un altro istallando una nuova scheda di memoria.

Adesso è stato spiegato sulle riviste di settore che c’è anche un altro sistema: si può infatti collegare il nuovo account PS Network ad una unità di Vita.

Per portare a termine l’impresa è necessario resettare le impostazioni di fabbrica, un’operazione che può determinare la perdita di tutti i dati memorizzati sulla scheda.

C’è da ricordare che non possono essere creati degli account diversi per scaricare gli aggiornamenti dai negozi, gli store, localizzati in paesi che non fanno parte del continente di residenza.

Solo con questo sistema è possibile infatti garantire delle esclusive regionali. Un sistema già sperimentato per Playstation 3 e PSP.