La finalissima Germania-Argentina è stato l’evento sportivo più seguito della storia di Facebook con 88 milioni di tifosi attivi su Facebook e oltre 280 milioni di interazioni tra post, commenti e mi piace, superando i 245 milioni di interazioni del Super Bowl.  Numeri da capogiro, quelli annunciati da Facebook, che bene fanno capire però quanto sia stato importante l’evento, che ormai ha raggiunto una commistione tale con i Social da diventarne, di fatto, parte integrante. Tra i paesi più attivi Stati Uniti, Brasile e Argentina. I giocatori più chiacchierati su Facebook sono stati Mario Götze per la Germania e l’argentino Lionel Messi.

Il fischio dell’arbitro italiano Nicola Rizzoli che ha decretato la fine del match e ha incoronato la Germania Campione per la quarta volta è stato il momento più social della partita, seguito dal goal di Mario Götze durante il secondo tempo supplementare. Senza dimenticare le selfie di Lukas Podolski e Sami Khedira con Angela Merkel, lo scatto di Ricardo Kakà con Pelé e quello di David Beckham felice allo stadio con i suoi 3 figli.

LEGGI ANCHE

Mondiali Brasile 2014 curiosità: l’alfabeto mondiale dalla Argentina a Zuniga

Germania campione del mondo: cinque motivi per i quali hanno vinto, Merkel a parte…

Mondiali 2014 pagelle: squadra per squadra, le migliori e le peggiori