Nokia ha deciso di migliorare i servizi offerti ai suoi utenti e si propone d’intervenire soprattutto sulle applicazioni di geolocalizzazione, sulle mappe e sui servizi di pianificazione di percorsi attraverso l’uso del trasporto pubblico. 

La rivista BeMobile ha pubblicato un articolo in francese dedicato alle innovazioni dell’azienda finlandese Nokia che desidera andare incontro alle esigenze dei suoi utenti migliorando il pacchetto di servizi “di mobilità”, dalla geolocalizzazione, alla creazione di mappe, alla pianificazione dei viaggi, con l’auto o con i mezzi di trasporto pubblico.

Dall’inizio dell’anno sono stati moltiplicati dalla Nokia gli sforzi per migliorare i servizi. Sicuramente è stato fatto un passo avanti nella grafica, nell’organizzazione delle informazioni testuali e dei colori di Nokia Maps che adesso è davvero in competizione con Google Maps.

Nokia Drive, invece permette di avere un aiuto gratuito e live quando si va in macchina. In pratica trasforma lo smartphone in un navigatore e consente anche di impostare un alert per essere avvisati del superamento dei limiti di velocità in vigore sul tragitto studiato. Le mappe sono sempre accompagnate dalle informazioni sul traffico.

Da pochissimi giorni è stata avviata dalla Nokia una collaborazione con De Lijn per offrire anche la possibilità di pianificare viaggi con i mezzi pubblici. Sono perciò integrati nel sistema orari ed itinerari dei mezzi di trasporto.