Gratuito per Windows, intuitivo e facile da usare. PwGen è un generatore di password molto utile soprattutto in fase di registrazione dei software. Vediamo le sue caratteristiche e come si usa.Molto spesso, dopo aver acquistato un software, per usarlo è necessario inserire una password e completare la registrazione del prodotto. Ma le password fanno parte della nostra vita: c’è chi le considera una prova d’amore e chi, quasi tutti, le chiede per accedere alle aree riservate.

Il problema è che molto spesso la password più facile da ricordare non è quella più sicura. In genere è indicata l’efficacia delle scelte degli utenti, ma pochi badano al particolare. C’è però un software che arriva in soccorso di quanti non sanno proprio che password adottare.

PwGen è in inglese, è gratuito ed è stato messo a punto dall’Adobe AIR. Una volta scaricato PwGen, è necessario avviarlo con un doppio click. Si avvia l’applicazione e poi si sceglie che tipo di password adottare: una serie di numeri? Una serie alfanumerica? Di che lunghezza? Si preferisce anche l’uso dei caratteri speciali o delle lettere maiuscole?

Si può anche ottenere una password partendo da una frase e scegliendo se mantenere o meno gli spazi tra una parola e l’altra.