Nvidia annuncia che anche Square Enix va ad unirsi agli altri publisher che hanno portato i propri titoli su piattaforma Shield, rendendo, quindi, gratuitamente disponibili su GeForce NOW nuovi giochi.

Il colosso nipponico apre le danze partendo con il reboot di Tomb Raider rilasciato nel 2013, e successivamente aggiungerà al catalogo di GeForce NOW altri quattro titoli: Sleeping Dogs, Lara Croft and the Guardian of Light, Quantum Conundrum e Murdered: Soul Suspect.

Complessivamente GeForce NOW include oggi più di 80 titoli ed è disponibile gratuitamente per i primi tre mesi, per poi passare a 9.99 euro al mese.

Per chi non lo sapesse, GeForce NOW è una piattaforma di cloud gaming ad abbonamento sviluppata per funzionare con i device della linea Nvidia Shield, come il tablet o la console basata su sistema operativo Android. Una volta collegato il terminale Shield alla rete GeForce Now si potrà comodamente giocare in streaming a tutti i titoli del catalogo.

I giochi vengono elaborati in tempo reale da un supercomputer da gioco targato Nvidia che si trova in Europa Centrale o in Europa Settentrionale, il che consente al giocatore di entrare in azione dopo soli 30 secondi di attesa con una risoluzione di 1080p e frame rate fino a 60fps. Ovviamente il tutto dipenderà dalla connessione internet di cui può disporre l’utente.