Samsung ha svelato al Mobile World Congress 2015 in corso in questi giorni a Barcellona una nuova versione del visore per la realtà aumentata, Gear VR, compatibile con lo smartphone appena svelato dall’azienda sempre alla fiera della telefonia attualmente in svolgimento, Galaxy S6 e e la sua versione Edge. Come per il Gear VR di Galaxy Note 4, anche in questa edizione il dispositivo si inserisce nel visore, in modo che il visore possa utilizzare elementi quali schermo, CPU e GPU.

Una volta inserito Galaxy S6 nel Gear VR, come riportato dalla prova di The Next Web, si nota come sia migliore la qualità di visualizzazione del Gear VR più recente, con immagini più nitide. Con la nuova versione del visore è stata introdotta poi una grande novità, la possibilità di modificare la messa a fuoco, importante per poter adattare al meglio la visione. E’ stato inoltre rivisto il design del visore, che ora è più sottile e anche più leggero del 15 rispetto alla versione precedente. Inoltre, ora è possibile dall’esterno vedere il proprio smartphone inserito nell’headset.

Inoltre, mentre la vecchia edizione tendeva a scaldare, come riporta ancora TNW, la nuova ha mantenuto durante la prova una buona temperatura, nonostante il visore fosse stato utilizzato anche da altre persone in precedenza. Altre migliorie sono state notate durante la prova, come la fluidità delle immagini nei movimenti della testa, avvertita senza nessuna interferenza, e sono state utilizzate nuovemanete le lenti della versione precedente di Gear VR già provata da Leonardo, le quali permettono ad immagini che occupano porzioni piccolissime dello schermo di arrivare a riempire tutta la visuale dell’utente.

Insomma, stando ai miglioramenti apportati in questa versione migliorata di Gear VR, lo stesso visore si configura come uno dei più interessanti visori per la realtà aumentata sul mercato, anche se di questa versione non è stato confermato niente tra nome, data di uscita o prezzo. Non resta che aspettare notizie da Samsung a tale proposito, sperando di poter vedere la nuova versione di Gear VR sul mercato ad un prezzo simile a quello già in commercio, ovvero circa 200 dollari.