Garmin ha annunciato vivosmart 3, un nuovo activity tracker espressamente indirizzato a tutti coloro che amano praticare lo sport. Rispetto ad altri prodotti simili, questo è più sofisticato perchè non si limita solamente a contare i passi e dunque a calcolare la distanza percorsa e la calorie bruciate. Garmin vivosmart 3, infatti, aiuta le persone a tenere traccia della loro condizione fisica grazie ad alcune funzionalità esclusive come Fitness Age che svela l’età biologica della persona rispetto a quella certificata dalla carta di identità.

Molto interessante anche VO2 max, una funzione che calcola il consumo d’ossigeno durante l’attività fisica. Questo nuovo activity tracker è anche indicato a chi soffre di stress in quanto riesce ad identificare i maggiori periodi di stress fisico grazie alla funzione Garmin Elevate che rileva le pulsazioni del cuore. Inoltre, Relax Timer aiuta gli utenti a programmare nella giornata esercizi rilassanti.

Garmin vivosmart 3 dispone anche di tante alte piccole funzionalità avanzate ed integra anche un piccolo display attivabile con la rotazione del polso che permette di leggere i dati rilevanti durante l’attività fisica.

La tecnologia Garmin Move IQ, infine, permette di far capire all’activity tracker se la persona sta camminando, correndo o se si sta facendo un’altro tipo di attività fisica. Tutti i dati raccolti potranno essere poi scaricati sul proprio profilo utente Garmin per essere analizzati. Presente anche l’app dedicata Garmin Connect Mobile che permette non solo di registrare i dati delle attività ma anche di ricevere suggerimenti sugli esercizi.

Garmin vivosmart 3, dichiara un’autonomia sino a 5 giorni e sarà disponibile da questo mese di aprile a 149,99 euro.