Garmin presenta vivofit junior, lo smartband pensato per permettere ai genitori di monitorare e stimolare l’attività fisica dei loro figli.

Garmin ha pensato a vívofit junior per contrastare il fenomeno della sedentarietà dei bambini. Si tratta della prima fitness band pensata e dedicata al mondo dei bambini, per aiutarli ad avere uno stile di vita sano e sempre più attivo, motivandoli a raggiungere diversi traguardi giornalieri come in un gioco divertente.

Design semplice, ispirato a quello delle fitness band dei grandi e il morbido cinturino in silicone lavabile e senza chiusura rendono vívofit junior comoda e facile da indossare anche dai più piccoli. È resistente all’acqua, così da poter essere indossata anche sotto la doccia o durante i giochi acquatici estivi. La fitness band di Garmin prevede una batteria sostituibile con una durata fino a un anno, senza bisogno di ricaricarla.

Oltre a monitorare e a tener traccia del numero di passi compiuti, della qualità del sonno e del livello di attività motoria giornaliera del bambino (camminata, corsa, gioco etc) calcolata sul valore consigliato di 60 minuti al giorno, vívofit junior è dotata di schermo retroilluminato su cui compare la banda motivazionale che stimola il bambino ad abbandonare divano, tv e tablet per uscire di casa a fare un po’ di sano movimento. Può essere personalizzata con il nome del suo proprietario, così come si può scegliere tra diversi animali che indicano sullo schermo il totale di passi compiuti. Il calendario e i segnali acustici che segnalano il raggiungimento del traguardo fissato nella giornata, completano la descrizione di vívofit junior.

Garmin ha creato un’applicazione interamente dedicata alla nuova entrata nella famiglia vívofit, attraverso la quale i genitori possono visualizzare i dati registrati dal dispositivo direttamente sul proprio smartphone. Ma non solo, l’app è anche un valido strumento per mamma e papà per motivare i piccoli a superare i propri limiti e migliorarsi quotidianamente: giochi, classifiche familiari e ricompense saranno un aiuto per mantenere i loro bambini attivi con divertimento.

I genitori, grazie alla app, potranno stilare una lista personalizzata di compiti e obiettivi per i bambini, come rifare il letto, dare una mano a sparecchiare o sistemare la cameretta. Portare a termine uno di questi lavoretti darà il diritto ad avere una ricompensa sotto forma di monetine “digitali”. Queste, che si depositeranno in un porcellino salvadanaio virtuale, andranno a far crescere un vero e proprio tesoretto e potranno essere “spese” nei premi che i genitori avranno preventivato, come comprare un giocattolo o andare a vedere un film al cinema.

Garmin vívofit junior è indicata per bambini dai 4 ai 9 anni ed è disponibile in tre varianti: Lava, con una grafica a triangoli su sfondo rosso; Camo, con una grafica a “pixel” su sfondo verde; Flower, con una femminile grafica a roselline rosa e azzurre su sfondo bianco.

Il cinturino presente nella confezione si adatta a polsi fino a 145 millimetri. Prevista una versione XL con cinturino che si adatta a polsi dai 146 ai 170 millimetri di circonferenza. Per polsi più grandi, possono essere utilizzati i cinturini intercambiabili della fitness band Garmin vívofit 3.

Garmin vívofit junior sarà disponibile nei negozi a partire da ottobre ad un prezzo consigliato al pubblico di 99,99 euro.