Il Galaxy S8 di Samsung è in commercio da soli 4 mesi e si inizia già a parlare del Galaxy S9. Secondo la testata coreana, The Bell, la casa coreana dovrebbe adottare, nel suo prossimo top di gamma il medesimo display oggi presente all’interno del Galaxy S8. Dunque, il Galaxy S9 dovrebbe caratterizzarsi per un display Infinity con diagonale da 5,77 pollici, mentre il Galaxy S9 Plus da un display Infinity da 6,22 pollici. Anche il futuro top di gamma sarà borderless e senza il tasto fisico centrale come oggi.

Secondo la fonte, il motivo che avrebbe portato Samsung a non stravolgere questo elemento tecnico sarebbe da ricercarsi nella volontà di non correre particolari rischi. L’unico elemento di novità è il tentativo di portare sotto il display il sensore per le impronte digitali oggi posto sulla parte posteriore dello smartphone.

Questa cautela, comunque, non stupisce in quanto Samsung è solita solo ogni due anni effettuare uno step tecnico importante. Il Galaxy S8 è stato un passo in avanti significativo rispetto al precedente modello e quindi il futuro smartphone sarà verosimilmente solamente un suo affinamento.

Ovviamente al debutto di questo modello manca ancora moltissimo tempo e per allora arriveranno sicuramente molte altre informazioni e speculazioni.