Il Galaxy S8 è un successo ed è arrivato nemmeno a metà del suo ciclo di vita. Eppure si sta già iniziando a parlare del suo successore, il Galaxy S9. Di lui ci sono solo speculazioni, idee e concept visto che il debutto è atteso per il prossimo mese di febbraio 2018. Da UpcomingPhones.net e GalaxyS9Blog.com arriva il primo concept basato sui primissimi rumors che caratterizzano questo futuro smartphone. Un concept che gioca un po’ anche sui desideri degli utenti, ma sicuramente interessante. Secondo gli autori, il Galaxy S9 sarà totalmente borderless e con uno schermo Super AMOLED da 5,7 pollici con risoluzione 2160 x 3840 pixel. Secondo chi la realizzato il concept, la casa coreana metterà il sensore per le impronte digitali sotto il display anche se altre fonti negano questa possibilità.

Per quanto riguarda la scheda tecnica, il futuro top di gamma Android coreano disporrebbe di una doppia fotocamera anteriore e di una doppia fotocamera posteriore. Il sensore per il riconoscimento dell’iride dovrebbe risultare, inoltre, molto più preciso. Il processore sarebbe il nuovo Samsung Exynos 9810 con processo produttivo a 8nm. Il Galaxy S9, inoltre, potrebbe disporre di 6 o 8GB di memoria RAM. Lo storage interno potrebbe essere di 64 o 128GB.

La batteria del futuro top di gamma Android potrebbe addirittura arrivare ad una capacità da ben 4200 mAh. Alcune caratteristiche potranno arrivare davvero, come il nuovo processore e la nuova fotocamera posteriore doppia. Altre, invece, difficilmente arriveranno. Ma se fosse davvero così, il Galaxy S9 sarebbe davvero un prodotto molto interessante.

Ovviamente, prima di poter disporre di indiscrezioni affidabili si dovrà attendere ancora parecchi mesi.