Nemmeno a ridosso della fine dell’anno si esauriscono i rumors sul Galaxy S8 di Samsung. L’ultima indiscrezione arriva da Android Police che riferisce che il futuro top di gamma Android della casa coreana dovrebbe abbandonare la classica barra di navigazione fisica che tanto caratterizzava la serie S di Samsung. Niente più tasto Home, dunque, e via anche i tasti soft-touch a sfioramento. Al loro posto dovrebbe arrivare una barra di navigazione virtuale con tasti a schermo e sopratutto con funzionalità 3D Touch.

Trattasi di un’interessante novità che va a confermare quanto già emerso nelle settimane precedenti. Samsung, dunque, dovrebbe aumentare la dimensione del display rendendolo borderless senza, però, pregiudicare le dimensioni complessive del dispositivo. Ovviamente, per risparmiare spazio la barra di navigazione sarà virtualizzata e spostata all’interno del display.

L’aspetto interessante è che i tasti virtuali potranno potenzialmente essere personalizzati ed essere configurati per assolvere a diverse funzioni. Da capire, tuttavia, che fine farà il lettore per le impronte digitali. Inizialmente, alcuni rumors affermavano che sarebbe stato integrato nel display, ma di recente alcune fonti affermavano, invece, che sarebbe stato spostato nella parte posteriore dello smartphone seguendo la moda attuale.

Ovviamente trattasi tutte di voci e di indiscrezioni che come tali vanno prese. L’unica certezza è che la verità la si scoprirà solamente con la sua presentazione ufficiale attesa per il mese di aprile all’interno di un evento dedicato.