Dopo il problema del display tendente al rosso che sembra essere stato risolto con un aggiornamento, il Galaxy S8 presenterebbe un altro problema e cioè una tendenza al riavvio spontaneo senza motivo. Questo nuovo problema è stato segnalato dalla community di sviluppatori di XDA dove alcuni di loro segnalano che il loro Galaxy S8 presenterebbe degli anomali riavvii spontanei durante l’arco della giornata. Secondo queste testimonianze, i riavii sarebbero molteplici nel corso del giorno e non si limiterebbero a casi fortuiti. Secondo sempre questi utenti che poi sono per lo più sviluppatori, il problema sembrerebbe legato all’utilizzo della microSD.

Rimuovendola, infatti, il fenomeno sparirebbe. Dunque, si tratterebbe di un problema software che Samsung potrebbe risolvere facilmente con un semplice aggiornamento.

Vale la pena, però, evidenziare che i Galaxy S8 afflitti dal problema sarebbero quelli venduti nel solo territorio americano. Oltreoceano i Galaxy S8 utilizzano il processore Qualcomm Snapdragon 835 al posto dell’Exynos. Questo significa che a livello di firmware sono differenti. Il problema, quindi, potrebbe essere limitato a questa variante del top di gamma coreano e ciò significa che il problema non dovrebbe colpire gli smartphone europei e quindi anche quelli italiani.

Sicuramente, però, Samsung dovrà rispondere a questo problema che sembra emergere sempre di più. Tuttavia la problematica sembra software e non hardware e quindi la risoluzione dovrebbe essere facile.