Il Galaxy S8 di Samsung potrebbe non avere la doppia fotocamera posteriore. Nonostante sino ad ora tutte le indiscrezioni affermassero il contrario e cioè che il prossimo top di gamma Android della casa coreana dovesse seguire la nuova moda della doppia ottica posteriore, potrebbe non essere così. Dalla Cina e dal solito social network Weibo arriva l’indiscrezione che Samsung potrebbe aver deciso, invece, di rimanere “fedele” alla singola ottica lasciando la doppia fotocamera solamente per alcune varianti del Galaxy S8.

Difficile capire, a questo punto, quale sia davvero la verità e se cioè il Galaxy S8 disporrà di una singola fotocamera posteriore o di una doppia ottica ma tutte le notizie che arrivano in questi giorni sono semplici speculazioni anche se giungono da fonti potenzialmente valide. La realtà che sino alla presentazione di questo nuovo smartphone, indiscrezioni in tal senso ne arriveranno numerose ed è quindi possibile che sulla componente multimediale del Galaxy S8 di Samsung si scrivano molte altre pagine.

La verità si conoscerà solamente quando la casa coreana presenterà al mondo il suo nuovo top di gamma Android. L’annuncio del Galaxy S8 dovrebbe avvenire per il Mobile World Congress 2017 di Barcellona, cioè per la fine del mese di febbraio, salvo ritardi di sviluppo.

Quello che si sa con certezza è che il Galaxy S8 dovrà rappresentare un sensibile passo in avanti rispetto all’attuale modello e soprattutto dovrà essere perfetto. Dopo il flop di Galaxy Note 7, infatti, Samsung non può permettersi passi falsi.