Continuano le voci sul Galaxy S8 di Samsung. Questa volta le indiscrezioni si soffermano ancora una volta sul display e sulle dimensioni complessive dei terminali. Come noto, sino ad oggi era emerso che la casa coreana stesse lavorando per offrire un terminale quasi a tutto schermo eliminando il tasto home. In altri termini Samsung punterebbe, secondo le voci, ad offrire un terminale con uno schermo ancora più grande di quello dell Galaxy S7 Edge ma senza pregiudicarne le dimensioni. Insomma un terminale abbastanza compatto ma con uno schermo davvero maxi.

Grazie ad alcuni render di GSMARENA realizzati con l’ausilio del CAD è possibile capire qualcosa di più delle dimensioni del Galaxy S8 e della sua variante Plus. Secondo quest’analisi, il Galaxy S8 (SM-G950) dovrebbe offrire dimensioni pari a 140,14 x 72,2 x 7,3 mm risultando, così, un più più corto e sottile dell’attuale Galaxy S7 (142,4 x 69,6 x 7,9 mm). Nonostante le dimensioni più compatte, il display crescerebbe da 5.1 pollici a circa 5.7 pollici.

Il Galaxy S8 Plus (SM-G955), invece, dovrebbe presentare misure vicine ai 152,38 x 78,51 x 7,94 mm, quindi più o meno come l’attuale Galaxy S7 Edge che misura 150,9 x 72,6 x 7,7 mm. In questo caso, però, la crescita del display sarebbe esplosiva perché si passerebbe da 5.5 pollici a 6.2/6.3 pollici.

Trattasi, comunque, di concept realizzati con il CAD partendo dalle informazioni oggi emerse e quindi sono sempre suscettibili di errore. Interessante, comunque, notare come i futuri Galaxy S8 dovrebbero presentare un incredibile mix tra usabilità in termini di ergonomia e grandezza del display.

Se ne saprà di più ad aprile quando Samsung dovrebbe svelare il suo nuovo top di gamma.