Samsung presenterà il Galaxy S8 ed il suo fratello maggiore Galaxy S8+ tra due giorni e precisamente il 29 marzo dal palcoscenico della città di New York. Trattasi di un evento molto atteso in quanto di questo nuovo smartphone si sta speculando moltissimo da tanto tempo e rappresenta per la casa coreana un nuovo punto di partenza dopo il disastro del Galaxy Note 7. Grazie ai molti rumors è oggi possibile avere una perfetta fotografia di quello che sarà il prossimo top di gamma Android della casa coreana.

Per il mercato europeo e dunque anche per quello italiano, le due varianti del Galaxy S8 saranno mosse dal processore Exynos 8895 octa core con 4GB di memoria RAM e 64GB memoria flash sempre espandibile attraverso le classiche microSD. La differenza tra i due dispositivi sarà solamente nel display. Il Galaxy S8 disporrà di uno schermo da 5,8 pollici, mentre la variante Plus di un display da ben 6,2 pollici. Per entrambi la risoluzione sarà di 2960×1440 pixel (WQHD+).

Samsung ha scelto, inoltre, di ottimizzare il comparto fotografico senza stravolgerlo. Posteriormente dovrebbe trovare posto una fotocamera da 12MP con apertura focale f/1.7. Anteriormente, invece, una fotocamera da 8MP con autofocus per scattare ottimi selfie. Saranno presenti, inoltre, un lettore per le impronte digitali posto sul retro della scocca ed uno scanner per l’iride per sbloccare il telefono con lo sguardo.

Non mancherà la certificazione IP68 e le batterie avranno una capacità, rispettivamente, di 3000 e di 3500 mAh. Presenti, ovviamente, tutti quei supporti oggi immancabili come Bluetooth 4.2, NFC, LTE, Wi-Fi, NFC USB Type-C ed altro. Sistema operativo Android Nougat.

Samsung per il suo Galaxy S8 ha predisposto molti accessori come il nuovo visore per la realtà virtuale Gear VR ed il dock Dex Station per collegarlo ad un monitor esterno. Prezzi probabili di 829 euro e di 929 euro.