Continuano senza sosta i rumors sul Galaxy S8 che sarà presentato il prossimo 29 marzo. L’ultimo riguarda i tasti touch digitali che sostituiranno i soft touch presenti sugli odierni Galaxy. Secondo le indiscrezioni, questi non saranno dei semplici tasti digitali come già visti su altri prodotti. Infatti, Samsung avrebbe realizzato un display sensibile alla pressione anche se solamente nella zona bassa, cioè dove compaiono i tasti di navigazione. Se davvero sarà così, gli utenti potranno utilizzare diverse funzionalità per ogni pulsante. Proprio come avviene sugli ultimi iPhone, i possessori di un Galaxy S8 potranno avviare diverse funzionalità a seconda del grado di pressione esercitato sui tasti.

Una scelta che potrebbe risultare davvero molto interessante soprattutto in ottica usabilità. Ovviamente trattandosi di indiscrezioni vanno prese come tali. Tuttavia manca davvero molto poco alla presentazione ufficiale del nuovo top di gamma Android della casa coreana. Tra poco più di 10 giorni sarà possibile scoprire ufficialmente tutti i contenuti di questo attesissimo smartphone.

Da evidenziare che lo stesso rapporto che ha anticipato l’introduzione nel Galaxy S8 di un display parzialmente sensibile al tocco, sostiene anche che l’esperienza acquisita con questo modello potrebbe permettere a Samsung di realizzare un display completamente sensibile alla pressione che potrebbe essere utilizzato per il futuro Samsung Galaxy Note 8 che arriverà verso l’autunno prossimo.