Continuano senza sosta le indiscrezioni sul Galaxy S8 di Samsung. Questa volta, l’oggetto delle nuove speculazioni è il famoso pennino S Pen notoriamente abbinato al Galaxy Note. Trattasi di uno speciale pennino che non solo permette di interagire sullo schermo ma anche di attivare alcune speciali funzionalità avanzate di digitazione. Secondo quanto arriva dal social network Weibo, notoriamente molto attivo per quanto riguarda rumors ed indiscrezioni sui nuovi dispositivi, il futuro Galaxy S8 dovrebbe essere compatibile con la S Pen di Samsung.

La S Pen non sarà integra come nei Galaxy Note ma sarà venduta a parte. In ogni caso, dovrebbe essere garantita la compatibilità con tutti gli attuali modelli. Probabilmente, se questa scelta sarà confermata, Samsung vorrebbe provare ad offrire un’alternativa allo sfortunato Galaxy Note 7 con un prodotto ad alto tasso di tecnologia che potrebbe essere tranquillamente utilizzato anche in ambiti di produttività. Infatti, se le ultime indiscrezioni risultassero vere, il Galaxy S8 dovrebbe disporre anche di un display da 6 pollici, ideale per essere utilizzato anche attraverso l’uso di un pennino.

Ovviamente, come per tutti gli ultimi rumors, trattasi sempre di indiscrezioni che come tali vanno prese. La verità la si scoprirà solo con la presentazione del Galaxy S8 che dovrebbe avvenire per il mese di aprile 2017.

Interessante, comunque, che Samsung possa aver scelto di inserire alcune funzionalità avanzate tipiche della serie Note.