Sembra che Samsung non voglia consentire agli utenti di poter personalizzare il pulsante dedicato all’assistente vocale Bixby del Galaxy S8 attribuendogli altre funzionalità. Sebbene il nuovo top di gamma Android coreano non sia ancora uscito in commercio, sono già molte le app nel Play Store che permettono di personalizzare il tasto che richiama l’assistente vocale dello smartphone attribuendogli altre funzionalità in virtù del fatto che Bixby, al momento, offre possibilità limitate.

Samsung, però, sembra che non stia gradendo troppo questa opportunità offerta dagli sviluppatori e starebbe correndo ai ripari per bloccarla. Sembra che un nuovo aggiornamento software vada ad inibire questa possibilità. La limitazione deriverebbe anche dal fatto che queste applicazioni sfruttano una pericolosa falla di sicurezza che la casa coreana, con l’aggiornamento, sarebbe andata a chiudere. La conferma arriva direttamente da Philip Berne, uno dei responsabili dello sviluppo del Galaxy S8 per il mercato americano.

Tuttavia, non è detto che questo correttivo che inibisce la possibilità di personalizzazione del tasto di Bixby debba per forza arrivare per tutte le varianti del Galaxy S8. In ogni caso, alla commercializzazione ufficiale del nuovo top di gamma manca ancora un po’ e non è detto che Samsung non possa rilasciare qualche altro aggiornamento che possa andare ad inibire questa possibilità per tutte le varianti del suo nuovo smartphone.

Una scelta, comunque, che non starebbe convincendo molto gli utenti a cui non piace che un produttore blocchi la possibilità di personalizzazione di un prodotto interessante come il Galaxy S8.