Buone notizie per tutti coloro che possiedono un Galaxy S8 o un Galaxy S8+. Samsung, infatti, avrebbe già iniziato a lavorare sullo sviluppo di Android Oreo per il suo top di gamma. SamMobile, infatti, ha individuato due firmware con le sigle G950FXXE1ZQI7 e G955FXXU1ZQI7 che sarebbero le versioni beta di Android Oreo dei top di gamma coreani.

Non ci sono, al momento, tempistiche certe per il rilascio dell’aggiornamento, ma Samsung si satrebbe organizzando per lanciare un nuovo programma di beta testing pubblico per tutti coloro che volessero provare Oreo sul loro Galaxy S8 per contribuire al suo sviluppo. Un’iniziativa già vista l’anno scorso con il Galaxy S7 e l’aggiornamento a Nougat.

Sempre secondo SamMobile, lo sviluppo ed il rilascio dell’aggiornamento dovrebbero avvenire più rapidamente di quanto visto negli anni scorsi per ogni major update. L’auspicio, ovviamente, è che possa essere davvero così.

Tuttavia, a confermare che lo sviluppo di Android Oreo sul Galaxy S8 procedere rapidamente, la comparsa all’interno dei risultati del noto sito di benchmark Geekbench, proprio del Galaxy S8 con Snapdragon 835 con il nuovo sistema operativo di Google.

La speranza è che il programma di beta testing possa partire quanto prima per scoprire che novità Samsung introdurrà nel suo top di gamma. Infine, si ricorda che oltre al Galaxy S8, Android Oreo arriverà sul Galaxy Note 8 e sicuramente anche sul Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge.