Galaxy Note Edge arriverà anche in Italia. O almeno, così dovrebbe essere. Inizialmente, infatti, Samsung non aveva programmato una grande distribuzione per lo smartphone, che però pare essere piaciuto a tanti utenti, al punto che, in Germania, proprio il pubblico, andando oltre i 120 mila voti richiesti, ha decretato l’introduzione del dispositivo nel mercato nazionale.

La commercializzazione dello smartphone, da pochi giorni avvenuta negli USA, avverrà però con sorpresa nel corso dei prossimi mesi in gran parte dell’Europa e in altri paesi, come riportato da SamMobile, e tra questi è inclusa per fortuna anche l’Italia. Le disponibilità del dispositivo potrebbero essere però limitate, visto che Samsung ha, sin dalla sua uscita, affermato che si tratta di un concept in edizione limitata. Non sorprende invece il prezzo dello smartphone, alto a causa delle sue caratteristiche, che di fatto lo rendono internamente molto simile al Galaxy Note 4.

Galaxy Note Edge sarà disponibile in Italia e negli altri paesi europei al prezzo di 899 euro, e dovrebbe arrivare nel continente dal 12 dicembre, partendo dalla Danimarca. Tanti altri saranno poi i mercati del continente interessati: Germania, Paesi Bassi, UK, Lussemburgo, Spagna, Svizzera, Polonia, Francia, Austria, Portogallo, Svezia, Finlandia, Norvegia e Islanda. Interessati anche Russia, Kazakistan, e mercati orientali quali India, Australia, Singapore e Nepal. Resta però la grossa incognita sul numero effettivo di Galaxy Note Edge che saranno immessi nelle varie nazioni.

Seguite Andrea Careddu su Google Plus Twitter

 photo credit: TechStage via photopin cc