Il Galaxy Note 8 è sicuramente un phablet Android attesissimo. Samsung deve far dimenticare i disastri del Galaxy Note 7 e proprio per questo è chiamata ad offrire un terminale perfetto e particolarmente avanzato. Dopo i recenti rumors che provavano a fare chiarezza su specifiche, data di commercializzazione e prezzo, ecco arrivare dal noto leaker onleaks i primi render realistici del futuro phablet coreano. Grazie a questi render è possibile scoprire finalmente come tutte le indiscrezioni su design e specifiche si traducono in un prodotto reale.

Complessivamente, il design ricorda molto da vicino quello del Galaxy S8+ con uno spessore leggermente aumentato per poter alloggiare il famoso pennino S-Pen (162.4 x 62.4 x 8.4 mm). Nel render si notano anche il connettore USB Type-C, lo speaker ed il jack per le cuffie. Altra importante novità la si può notare sulla parte posteriore del phablet dove spicca una doppia fotocamera posteriore con flash LED. I due obiettivi sono allineati orizzontalmente e affianco a loro è stato posizionato anche il lettore per le impronte digitali.

Un collocamento per il sensore molto particolare ma Samsung aveva già confermato che sarebbe stato posizionato sul retro. Ovviamente trattasi di render non ufficiali ma che sembrano possano mostrare come sarà davvero il prossimo Galaxy Note 8 di Samsung.

Ovviamente se ne saprà di più nel corso delle prossime settimane. Il Galaxy Note 8 dovrebbe debuttare verso fine agosto o al massimo entro le metà di settembre.