C’è grande attesa dietro il Samsung Galaxy Note 8, il prossimo phablet della casa coreana che dovrebbe essere presentato verso fine agosto o al più tardi nei primissimi giorni di settembre. Il noto leaker @EvLeaks ha aggiunto un particolare curioso alle indiscrezioni del prossimo phablet della casa coreana. Per Evan Blass, il nome in codice di questo dispositivo sarebbe “Samsung Gr3at“. Un nome molto misterioso. A prima vista sembrerebbe semplicemente che la casa coreana abbia giocato sulle dimensioni sicuramente importanti del futuro phablet, ma ciò che intriga davvero è la presenza del numero 3 all’interno del termine great.

Una scelta misteriosa visto che era lecito attendersi piuttosto il numero 8 come richiamo al Galaxy Note 8. Un dettaglio ancora per il momento avvolto nel mistero, ma con la presentazione fissata tra poco più di due mesi è lecito attenersi che notizie più precise in merito possano arrivare.

Per quanto concerne le specifiche tecniche non ci sono novità su quanto emerso già nelle settimane precedenti e cioè un display da 6,3 pollici ed una base hardware che dovrebbe essere molto simile a quella del Galaxy S8 ad eccezione della fotocamera posteriore che in questo caso dovrebbe disporre di una doppia ottica e della versione Android scelta, la 7.1.1.

In ogni caso nelle prossime settimane sicuramente arriveranno dettagli più precisi.