Novità in casa Samsung, con l’azienda di Seul che pare intenzionata a voler anticipare largamente l’uscita di Galaxy Note 5 e Galaxy S6 edge Plus per prevenire l’onda d’urto sul mercato smartphone del prossimo smartphone Apple, iPhone 6S (e la versione 6S Plus che con ogni probabilità uscirà insieme). La programmazione delle uscite ha infatti spesso avuto in passato una cadenza annuale, per cui Note 5 era atteso teoricamente per settembre, e sarebbe verosimilmente dovuto essere presentato in occasione dell’IFA – la cui edizione 2015 si terrà dal 4 al 9 settembre – la più grande fiera dell’elettronica a livello europeo, nonché una delle più importanti al mondo.

Questo è quello che tutti si aspettavano, ma a quanto pare così non sarà. Secondo infatti quanto riporta Phone Arena sarebbero multiple le fonti che nelle precedenti ore stanno confermando la possibilità che i due nuovi dispositivi Samsung di fascia alta vengano presentati molto prima, addirittura già il 12 agosto. In seguito, già dal 14 agosto lo Note 5 ed S6 edge Plus sarebbero già disponibili nei principali mercati mondiali. Tale data di disponibilità però pare essere un po’ troppo vicina a quella eventuale di presentazione, per cui sarebbe più probabile la commercializzazione intorno al 21 agosto.

Non solo però notizie sulla data di presentazione ed uscita dei due dispositivi. Arrivano infatti conferme sulla memoria di Galaxy Note 5, che dovrebbe avere presentare 4 GB di RAM, e presentare nella parte posteriore metallo e vetro, e non essere dotato inoltre di memoria espandibile. Note 5 potrebbe inoltre essere equipaggiato con la stessa fotocamera interna da 5 MP di Galaxy S6, per autoscatti di alta qualità. Per quanto invece riguarda Galaxy S6 edge Plus è recente notizia che lo smartphone, versione più grande di S6 edge, potrebbe essere dotato di processore Exynos 7420 Octa-Core, lo stesso SoC che alimenta i due attuali top gamma Samsung. Non ci resta che attendere i prossimi giorni per saperne di più.