La Samsung ha annunciato il prossimo lancio di due smartphone che vanno ad arricchire l’offerta dell’azienda e puntano a spopolare tra gli smartphone mini. Se ne sente parlare da un po’ ma adesso è ufficiale: il Galaxy Ace 2 e il Galaxy Mini 2, sostituiranno i due modelli analoghi precedenti.

Samsung parte alla riscossa nel mercato degli smartphone con due modelli molto interessanti: il Galaxy Ace 2 e il Galaxy Mini 2. Cerchiamo di definirne alcune caratteristiche.

Galaxy Ace 2. La sua CPU sarà da 800 MHz e dual core. Lo schermo conserva dimensioni contenute al di sotto dei 4 pollici, 3,8 per l’esattezza. La risoluzione è WVGA e il dispositivo, secondo le prime schede tecniche disponibili avrà una RAM di 768 MB.

Il Galaxy Ace 2 ha due fotocamere, quella frontale molto utile per le chiamate VoIP. A livello di sistema operativo, questi dispositivi sono dotati di Android 2.3 con TouchWix 4.o. In Europa dovrebbero arrivare già in aprile.

Galaxy Mini 2. Questo prodotto è di fascia inferiore rispetto all’Ace 2 ma è sicuramente migliorato nelle caratteristiche tanto da sostituire con molta efficacia il modello Next ancora disponibile in Italia. Il processore è da 800 MHz e lo schermo che forse è un elemento molto interessante per i consumatori, è di 3,2 pollici.

In questo caso abbiamo una sola fotocamera da 3 megapixel. Questo dispositivo sarà in Italia a marzo.