In occasione del Fuorisalone 2016, Samsung presenta #homesmarthome, concetto che racchiude la voglia di innovazione del gigante sudcoreano, sia in ambito tech che di design, comunicato alla fiera. Per muoversi al meglio, senza perdere i momenti più interessanti di questa esposizione, Samsung consente ai suoi fan di ricevere in tempo reale i principali aggiornamenti sul calendario di eventi in programma per tutta la settimana grazie all’applicazione MySamsung.

MySamsung è lo strumento che permette ai suoi utenti di avere sempre a portata di smartphone tutte le novità di Samsung e gli eventi in programma alla kermesse del Fuorisalone di Milano. Vediamo di seguito quali sono le principali iniziative in programma al Fuorisalone.

MySamsung App

Samsung District, cuore pulsante del Fuorisalone

Il Samsung District diventa per quattro giorni il cuore pulsante del Fuorisalone, simbolo dell’anima conviviale di Samsung: dal 13 al 16 aprile infatti la location sarà animata da serate a tema nel quale in ogni ambiente domestico si potranno condividere le proprie passioni per la musica, il cinema, il food attraverso interessanti incontri con attori, foodblogger e musicisti che sono riusciti a trasformare le loro passioni nel proprio lavoro.

In partnership con ZERO, Samsung invita i visitatori a passare le serate, dalle ore 18:00, con i personaggi del momento. Si parte mercoledì 13 aprile con Gli Ottimisti Seriali (Massimo Temporelli, Founder di The FabLab e lo sparaconcetti Stefano Guglielmetti), Il Retrogaming firmato da Fabio Kenobit Bortolotti e Andrea Babich, lo showcooking di A Gipsy in the Kitchen e la musica del duo acustico Giorgieness.

Giovedì 14 aprile i protagonisti della serata saranno il cinema e il fumetto grazie alla presenza di Gabriele Mainetti, il regista di “Lo chiamavano Jeeg Robot” e Roberto Recchioni, il curatore di “Dylan Dog”. Chi vorrà potrà rilassarsi con i massaggi di Bahamamama, il beauty center dei vip milanesi ascoltando la cantante del momento, Marianne Mirage.

Venerdì 15 aprile Giovanna Silva, fotografa e fondatrice di Humboldt Press, la cantante Joan Thiele e i cocktail del Bar Basso renderanno la serata piacevole e ricca di emozioni, mentre sabato 16 aprile si inizia presto con il pranzo di design organizzato da Bibendum con Matteo Cibic e il sottofondo musicale di Sylvia.

Inoltre, fino al 17 aprile, con l’esposizione Frames of Milan presso la Smart Arena del Samsung District, Samsung vuole raccontare una storia che riguarda Milano e il quartiere di porta Nuova, che ha accolto un anno fa il Samsung District. Le foto, scattate attraverso l’obiettivo e la creatività del grande fotografo Stefano Guindani, faranno scoprire ai visitatori lati insoliti, nuovi e moderni della città.

Superstudio Più – L’esposizione Night&Day
Da oggi al 17 aprile presso il Superstudio Più in Via Tortona 27 Samsung presenta Night&Day, l’esposizione che accompagna i visitatori alla scoperta di un nuovo concetto di TV, simbolo di innovazione tecnologica e dell’anima di design di Samsung, che rafforza ancora di più l’importanza che riveste da sempre il design nei prodotti dell’azienda. La tecnologia e l’estetica combinate insieme hanno il potere di trasformare i prodotti in veri e propri capolavori.

I protagonisti dell’esposizione rappresentano il binomio perfetto di tecnologia e design. Da una parte la nuova line-up di TV SUHD 2016, l’espressione della tecnologia più avanzata e innovativa, in una stanza scura, dove il buio si accende di colori. Dall’altra Serif TV, la celebrazione del minimal e del design all’avanguardia, in uno spazio luminoso dominato dall’eleganza del bianco. Due mondi diversi e due stili diversi per un’esperienza di intrattenimento a regola d’arte. L’esposizione, aperta al pubblico da oggi a sabato 16 Aprile dalle ore 10 alle ore 21 e domenica 17 Aprile dalle 10 alle 18, accompagnerà i visitatori alla scoperta dell’anima del design di Samsung.

L’anima tecnologica di Samsung alla mostra Switch On – Dal manodomestico all’elettrodomestico
Un viaggio tra passato, presente e futuro, che racconta il mutamento degli stili di vita attraverso quegli oggetti – a mano e funzionanti a elettricità – che più di tutti hanno portato il concetto di “rivoluzione” nella casa. Cento anni di economia domestica in Italia – dai primi del ’900 ai giorni nostri – ripercorsi attraverso la mostra, all’interno della quale Samsung si presenta come simbolo del futuro e dell’innovazione.

La tecnologia degli elettrodomestici Samsung diventa simbolo della trasformazione nella gestione delle attività domestiche, che grazie all’innovazione possono semplificarsi e permettere di dedicarsi maggiormente al proprio tempo libero e alle proprie passioni. L’importanza dell’innovazione tecnologica, sulla quale Samsung lavora costantemente, viene posta concretamente in evidenza in questa esposizione aperta al pubblico dal 9 al 22 aprile presso la Biblioteca Umanistica dell’Incoronata in Corso Garibaldi 116.

Per maggiori informazioni su location e orari degli eventi Samsung al Fuorisalone, consultare la mappa al seguente link http://www.samsung.com/it/district/ o scarica l’app MySamsung dal Samsung Store.