Lo scanner documentale Fujitsu ScanSnap SV600 è infatti adesso compatibile con il sistema operativo Mac OS X. Un’opportunità non da poco per gli appassionati Apple, che ora potranno ora scansionare documenti rilegati e pinzati, libri, riviste, quotidiani, materiale dedicato o in rilievo e molti altri documenti, fino al formato A3, senza il minimo contatto con lo scanner.

Il pacchetto software sviluppato da Fujitsu (che di recente ha lanciato i nuovi scanner per aziende) per sistemi operativi Mac OS X 10.9 Mavericks comprende ScanSnap Manager che, oltre a gestire l’intero processo di acquisizione, include l’innovativa funzione “Book Image Correction” che corregge automaticamente le curvature causate dalla rilegatura.

In contemporanea, la funzione “Page Turning Detection” avvia la scansione ogni volta che viene sfogliata la pagina dello stesso documento, garantendo una scansione veloce e intuitiva. A completare l’offerta software troviamo il rilevatore di caratteri Abbyy Fine Reader, l’applicazione CardMinder per organizzare al meglio i biglietti da visita e ScanSnap Organizer, che permette il trasferimento diretto dei documenti scansionati a programmi di terze parti, servizi cloud – come Evernote, Dropbox, Google Docs – via email e su dispositivi mobili iOS e Android, grazie alle relative App.

Il nuovo software si può scaricare gratuitamente.