In azienda lo scanner sta diventando uno strumento indispensabile, e di prodotti per “ufficio” se ne vedono parecchi in giro. E proprio alle aziende è destinata la nuova linea di scanner presentata da Fujitsu.

I nuovi modelli fi-7180/fi-7280 e fi-7160/fi-7260 vantano una piattaforma hardware di ultima generazione e il supporto software PaperStream, sviluppato internamente da Fujitsu. Gli scanner presentati irrobustiscono ulteriormente la famiglia di prodotti Fujitsu, sono stati concepiti per supportare gli ambienti professionali e per snellire i processi lavorativi in qualsiasi contesto.

Se in questo segmento oggi assistiamo al lancio di prodotti di ogni tipo, qui gli standard sono tradizionali ma efficaci con alcune novità. I modelli fi-7180/fi-7280 e fi-7160/fi-7260 sono dotati di connettività USB 3.0 e sono in grado di lavorare con prestazioni di 80 fogli/160 pagine al minuto(A4, colori, fronte-retro, 300 dpi), per i modelli fi-7180/fi-7280, e di 60 fogli/120 pagine scansionate al minuto (A4, colori, fronte-retro, 300 dpi) per le varianti fi-7160/fi-7260.

Per preservare i documenti è inoltre stata integrata la piattaforma iSOP – intelligent Sonic Paper Protection che sfrutta due sensori acustici posti all’interno dello scanner e consente di interrompere il processo in caso di anomalie (carta stropicciata, fogli strappati o lacerati). Per averli si parte da 1329 euro.