FUJIFILM X-A10 è una fotocamera digitale a ottica intercambiabile della Serie X dal design compatto e leggero che unisce a un sensore da 16,3 megapixel APS-C, l’esclusiva tecnologia di riproduzione del colore e l’eccellente qualità fotografica di Fujifilm. Sfoggia un design rétro ed è la scelta ideale per chi si avvicina alla fotografia e voglia approcciare per la prima volta un sistema a ottica intercambiabile. X-A10 consente scatti di qualità superiore in ogni condizione di ripresa, in abbinamento con le straordinarie ottiche FUJINON, che vantano una straordinaria risoluzione delle immagini; inoltre è dotata della tecnologia proprietaria della riproduzione colore Fujifilm, affinata in oltre 80 anni e maturata attraverso lo sviluppo delle pellicole fotografiche, particolarmente rinomata per la precisa riproduzione dei toni della pelle. X-A10 restituisce riprese ritrattistiche della massima qualità, cattura accuratamente i toni caldi della pelle, il cielo azzurro e il lussureggiante verde del fogliame esattamente come sono in natura.

Dotata di due ghiere di comando, X-A10 permette con il solo dito pollice una regolazione rapida del diaframma, del tempo di posa e delle impostazioni di esposizione. Le funzioni utilizzate più di frequente, come il bilanciamento del bianco, lo scatto continuo e l’autoscatto, possono essere assegnate ai tasti di funzione, eliminando la necessità di passare attraverso le schermate dei menu per la modifica delle impostazioni.

Progettata anche per riprodurre eccezionali “selfie”, è provvista di un’impugnatura sagomata per realizzare normali riprese e autoritratti, di un display posteriore LCD orientabile di 180°, con un meccanismo “slide-and-tilt” in modo che, anche quando è totalmente inclinato, non resti nascosto dal corpo della fotocamera, consentendo il 100% di visibilità. Inoltre, quando si scatta un selfie, è possibile concentrarsi sull’inquadratura e scattare utilizzando la ghiera di comando verticale che si trova direttamente sotto il dito indice, così da ridurre al minimo le vibrazioni della fotocamera. Ruotando il display LCD, inclinabile verso l’alto di 180 gradi, si attiva la funzione “Eye Detection AF” che regola automaticamente la messa a fuoco sugli occhi del soggetto. X-A10 presenta anche la modalità “Portrait Enhancer” per una straordinaria riproduzione naturale dei toni della pelle.

Il suo design, che prevede il risparmio energetico, consente di scattare circa 410 fotogrammi con una singola carica della batteria. La fotocamera, per la massima comodità soprattutto durante i viaggi, supporta anche la ricarica via USB. Quando equipaggiata con l’obiettivo zoom “XC16-50mmF3.5-5.6 OIS II“, che fa parte del kit standard, X-A10 ha una distanza minima di lavoro, la migliore della sua classe, di circa 7 centimetri dal bordo anteriore dell’obiettivo, permettendo riprese macro. E’ possibile registrare video in Full HD.

Fujifilm X-A10 sarà disponibile da fine dicembre 2017 al prezzo indicativo e suggerito al pubblico di 569,99 euro.