Quasi in sordina, il team di sviluppo di Foursquare nella giornata di ieri ha rilasciato un corposo aggiornamento dell’app di Foursquare per Windows Phone 8, che si aggiorna alla versione 3.0. L’applicazione, il cui corposo aggiornamento era stato messo in conto da alcuni mesi è finalmente disponibile. Ad annunciarlo ci ha pensato lo stesso team di sviluppo tramite un post sul blog ufficiale del progetto che ha scritto un post per questo evento.

L’app è eccezionale. La UI dell’app è Metro, come piace a Microsoft. L’app è stata realizzato in collaborazione con Microsoft e Nokia e i risultati si vedono. Nessuna stravolgente novità sia chiaro, ma la fluidità e il piacere di utilizzare l’app non ha eguali, nemmeno su Android o iOS. Un aggiornamento che rimarrà sicuramente impresso nella mente degli utenti Windows Phone, che per mesi hanno utilizzato – me compreso – un’app castrata e pressoché inutilizzabile. Ora è un piacere usare l’app e salvo un piccolo problemino di localizzazione, sono riuscito da subito ad apprezzare la nuova modalità di utilizzo basata sugli swype: è sufficiente fare uno swype verso destra o sinistra per scorrere avanti e indietro tra le varie tab. I check-in sono precisi, anche di più rispetto alla versione per Android.

Questo aggiornamento di Foursquare è già disponibile sul Marketplace, esclusivamente per Windows Phone 8, ma nei prossimi giorni arriverà una versione per Windows Phone 7 e successivi. Come era prevedibile, anche questa volta, l’app è ottimizzata per i dispositivi Lumia. Sempre meglio che un’esclusiva vera e propria. Ho abbandonato per alcuni giorni Foursquare e il mio screenshot può confermarlo, ma grazie a questo aggiornamento, la mia voglia di fare check-in pare tornare a galla.

L’idea di avere un’app che sembra nativa è geniale. Windows Phone ha davvero bisogno di tante app come questa per continuare la sua scalata e poter insidiare seriamente il dominio di Android e iOS. Il momento è quello giusto, ogni giorno vengono pubblicate almeno cinque app di buona nomea e qualitativamente parlando ottime. Il 2013 potrebbe realmente essere l’anno di Windows Phone, i pretesti ci sono tutti e se questi sono i ritmi ne vedremo davvero delle belle. Staremo a vedere.

Voto: