Nell’editing delle foto con lo smartphone non amo particolarmente gli artefatti, soprattutto se sono aggiunti in modo indiscriminato: aggiungere soli e stelle finte o mongolfiere e volatili come se piovesse, se è un’app a farlo per noi, non è segno né di inventiva né di originalità da parte nostra.

In alcuni casi però, sempre tenendo ben presente che la qualità della foto si valuta con altri parametri, trovo lecito utilizzare le opportune app per invecchiare le foto o per mettere in evidenza le fonti di luce se questo aggiunge valore al messaggio.

Una delle app che preferisco per aggiungere gli effetti di luce alla foto è LensLight per iOS (1,79 euro sull’AppStore). L’app è semplice e intuitiva; vediamo come utilizzarla con un esempio.

1. (Figura di riferimento in copertina) Dopo aver lanciato l’app tocca Load Photo per caricare la foto da editare dal rullino dello smartphone.

2. Tocca Effects per accedere alla sezione dove scegliere gli effetti di luce.

3. Scorri con il dito la pagina degli effetti presentati con un’anteprima in miniatura. Per questo esempio ho scelto Cloud Rays 2.

4. Una volta caricato l’effetto puoi interagire con due dita per ingrandirlo, rimpicciolirlo (pinch to zoom) e ruotarlo.

5. Tocca Adjust per controllare i parametri dell’effetto.

6. Con i cursori puoi regolarne luminosità e rapporti dimensionali, mentre toccando il provino circolare dei colori puoi sceglierne la tonalità di luce.

7. Toccando Image Visible puoi rendere o meno visibile l’immagine sulla quale stai applicando l’effetto; lavorare con lo sfondo nero è molto utile quando si manipolano gli effetti di luce meno invadenti, dotati quindi di elevata trasparenza.

8. Quando hai ottenuto il risultato desiderato, tocca la freccia ricurva a destra con l’etichetta Save.

9. Per salvare a foto editata nel rullino dello smartphone tocca Save to Camera Roll.

LensLight esempio

Prima e dopo l’aggiunta di un effetto di luce con LensLight (foto scattata con iPhone 4).

LensLight esempi

Altri esempi di foto a cui sono stati aggiunti degli effetti di luce con LensLight (foto scattate con iPhone 4).

Se stai iniziando a prendere mano con l’iPhoneography e vuoi divertirti ulteriormente puoi imparare a prendere mano con Filtertorm, un’app che a mio parere non deve mai mancare nello smartphone dei veri appassionati. Se poi vuoi andare oltre puoi sperimentare gli effetti speciali cinematografici.