Fossil pare davvero intenzionata a rivestire il ruolo di protagonista nel settore degli smartwatch ed al Baselworld 2017 ha annunciato più di 300 orologi intelligenti molti dei quali dotati della piattaforma Android Wear 2.0. Infatti, Fossil ha presentato anche una serie di orologi meno smart ma sempre dotati di alcune funzionalità avanzate che normalmente non sono disponibili negli orologi tradizionali. Per quanto riguarda gli smartwatch Android veri e propri, Fossil ha svelato una serie di modelli che saranno venduti attraverso i suoi principali brand come Diesel, Armani, DKNY, Kate Spade e Michael Kors. Ovviamente non mancheranno smartwatch marchiati direttamente Fossil.

Da evidenziare che sebbene venduti con brand diversi, questi orologi saranno tecnicamente quasi identici con la sola differenza nel design e nelle dimensioni. La scheda tecnica vede, infatti, la presenza di display circolari AMOLED, processori Qualcomm Snapdragon Wear 2100 e 4GB di flash storage.

Una dotazione, dunque, in linea con tanti altri modelli di smartwatch Android. A seconda dei vari modelli sarà applicata anche una diversa personalizzazione software a livello di watch face.

Sconosciuti i prezzi e la data esatta di commercializzazione. I nuovi smartwatch Android Wear del gruppo Fossil dovrebbero arrivare sul mercato per la seconda metà del 2017.

Accanto a questi modelli, altri meno smart ma comunque interessanti. Trattasi di orologi tradizionali dotati di alcune funzionalità extra come gestione delle notifiche, contapassi ed altro.