Si chiama Flipagram l’app del nuovo anno. Curiosamente, vi aiuta a realizzare video con le foto dell’anno passato. Si tratta infatti dell’ultima app che consente di creare qualcosa a partire dalle foto di Instagram. Non solo però: con Flipagram potete allestire video utilizzando anche le vostre foto di Facebook o da quelle presenti nel vostro rullino fotografico. O anche mixare tutte queste foto.

L’app è davvero semplice da usare: selezionate le foto, le importate, le ritagliate per adattarle al formato e avviate la produzione. La video-presentazione verrà realizzata istantaneamente, nel formato da 15 secondi per Instagram o in uno più ampio da 30 secondi. Potete impostare il tempo di riproduzione delle foto e aggiungere una musica importandola dai file presenti nel vostro video.

Ecco il mio #flipagram:

L’app è al momento gratuita per un tempo limitato, ma a dire il vero è da quando è stata offerta gratis che è decollata. Infatti era in giro da sei mesi. In questi giorni però ha iniziato a diffondersi grazie anche alla mania del video del 2013, lanciata da Statigram con il tool automatico di cui ci ha parlato l’altro giorno Gianpiero Riva.

Flipagram ha anche uno stream interno da cui trarre ispirazione e se il vostro #flipagram riceverà svariati like potrebbe anche finire fra i popular.

Seguite Silvio Gulizia su Twitter e Google+